L’anello indossato nelle lussuose feste private è il famoso Cocktail Ring rilanciato dalla Maison Magilie…

Tutti sanno cos’è l’abito da cocktail, ma non tutti sanno del Cocktail Ring.

Anticamente secondo il Bon Ton del gioiello la mano per indossare gli anelli era esclusivamente la sinistra, scegliendo il dito mignolo per lo chevalier del casato nobiliare e l’anulare per la fede nuziale con l’anello di fidanzamento. Indossare anelli nella mano destra era pregio unicamente maschile e al clero. Il Cocktail Ring nasce negli anni 20 con il proibizionismo americano quando le donne evadono dal noblesse oblige e sdoganano l’anello nella mano destra, quella per bere cocktail nelle feste clandestine di lusso in appartamento privati. Il Cocktail Ring si diffonde negli anni 50 ed è oggi il simbolo della donna emancipata.

La Maison Magilie rilancia il Cocktail Ring anticonformista per eccellenza e adatto a molteplici occasioni perché coniugato dell’argento all’oro e impreziosito di diamanti e gemme preziose.

Scegli qui il Cocktail Ring perfetto per te fra tanti modelli realizzati dalla Maison Magilie e diventerà il tuo must have da indossare già al mattino, ma che ti saprà accompagnare fino all’orario del cocktail e oltre.

La testata “Giornale di Sicilia” ha parlato del nostro Cocktail Ring dedicandoci un meraviglioso articolo che mi rende davvero orgogliosa!

 

A prestissimo…
Giulia

Ultime dal blog